Julian Assange, l'obiettivo è distruggerlo

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

L'Alta Corte del Regno Unito ha stabilito il 20 maggio che il fondatore di WikiLeaks Julian Assange avrà il diritto di ricorrere in appello contro l'estradizione negli Stati Uniti. Nell'attesa Julian Assange resta rinchiuso nel carcere britannico tristemente soprannominato la Guantanamo inglese: la prigione Belmarsh di sua Maestà Re Carlo III. Non a caso Nils Melzer, relatore speciale delle Nazioni Unite sulla tortura, dopo aver incontrato Julian, ha detto che stava subendo una “esecuzione a singhiozzo”.

Pin It

Weiterlesen

Spagna, Irlanda, Malta e Slovenia riconosceranno lo Stato palestinese

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

Irlanda, Spagna, Slovenia e Malta stanno valutando la possibilità di riconoscere congiuntamente lo Stato di Palestina il 21 maggio , secondo fonti che hanno parlato con l'emittente pubblica irlandese RTÉ. 

Pin It

Weiterlesen

Voglia di Rivoluzione, come sbarrare la strada al suicidio collettivo economico e morale

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

I leader occidentali stanno vivendo due eventi straordinari: la sconfitta in Ucraina, il genocidio in Palestina. Il primo è umiliante, il secondo vergognoso. Eppure non provano alcuna umiliazione o vergogna. Le loro azioni mostrano vividamente che quei sentimenti sono loro estranei, incapaci di penetrare le barriere radicate del dogma, dell’arroganza e delle insicurezze profondamente radicate.

Pin It

Weiterlesen

Quando i PFAS avvelenano il corpo e la mente

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

I PFAS sono una famiglia di sostanze chimiche che  li vedono correlati a una gamma di malattie, da diversi tumori a danni al fegato, alla milza, a effetti negativi sulla fertilità, effetti neurotossici, malattie della tiroide e altre problematiche di salute. Molti prodotti contengono PFAS, dalle scatole della pizza al filo interdentale alle padelle antiaderenti. Si accumulano nell'ambiente e nelle persone e difficilmente vengono decomposti.

Pin It

Weiterlesen

Si chiama “Lavanda” l'intelligenza artificiale che pilota i massacri israeliani a Gaza

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

L’esercito israeliano ha contrassegnato decine di migliaia di abitanti di Gaza come sospettati di omicidio, utilizzando un sistema di targeting basato sull’intelligenza artificiale.  Una volta identificato un potenziale sospetto, i militari dell’IDF hanno circa 20 secondi per verificare che l’obiettivo sia un maschio prima di prendere la decisione di colpire. Non c’è nessun’altra verifica umana dei “dati grezzi dell’intelligence”.

Pin It

Weiterlesen

Israele usa mercenari stranieri a Gaza

{fa-info-circle } Artikel nur in Muttersprache - Article only in mother language.

La comunità internazionale non solo tace sul genocidio di Israele, ma invia anche  mercenari stranieri a combattere a fianco delle Forze di Difesa Israeliane (IDF) a Gaza.

Pin It

Weiterlesen

© Berlin89 2018 - 2019 - 2020 - 2021 - 2022 - 2023 - 2024

Berlin89 magazine del Centro Studi Berlin89

Testata giornalistica registrata
al Tribunale civile di Venezia.
Autorizzazione n.8 in data 30/08/2018
Direttore Responsabile Vincenzo Maddaloni
Responsabile Trattamento Dati Paolo Molina

 

 

Anmelden



Italia Sede

via privata Perugia, 10 - 20122 Milano (MI)
Tel:  +39 02 77 33 17 96
Fax: +39 02 76 39 85 89

Deutschland Repräsentanz

Federiciastraβe 12 - 14050 Berlin (Charlottenburg)
Tel:  +49 30 8 83 85 16
Fax: +49 30 89 09 54 31