NewsSegui   Ciao Europa     Cross Story  

Mario Draghi? No, è il conte Draghila

Mario Draghi? No, è il conte Draghila

La stampa tedesca va giù pesante. "Conte Draghila" titola la Bild Zeitung un pezzo corredato da un fotomontaggio in cui il presidente della Bce viene ritratto con due denti aguzzi e affilati. "Succhia i nostri conti correnti, svuotandoli", accusa la Bild.

Allegria, la Germania insegue l’Italia: vaccini obbligatori

Allegria, la Germania insegue l’Italia: vaccini obbligatori

Berlino - Fa un certo effetto sentire gridare sotto la Porta di Brandeburgo “Li-ber-tà, Li-ber-tà”, da decine e decine di genitori tedeschi, a dir poco terrorizzati dalla minaccia di una legge sulle vaccinazioni obbligatorie del tutta simile a quella in vigore in Italia.

  • Allegria, la Germania insegue l’Italia: vaccini obbligatori
  • Ricetta Trump, come trombare la gente che lavora
  • E
  • Allegria, la Germania insegue l’Italia: vaccini obbligatori

    Berlino - Fa un certo effetto sentire gridare sotto la Porta di Brandeburgo “Li-ber-tà, Li-ber-tà”, da decine e decine di genitori tedeschi, a dir poco terrorizzati dalla minaccia di una legge sulle vaccinazioni obbligatorie del tutta simile a quella in vigore in Italia.

    Leggi tutto

  • Ricetta Trump, come trombare la gente che lavora

    L'esempio è contagioso. In Europa se ne avvertono i primi segnali e l'Italia si sta applicando con zelo e passione. La ricetta: l'amministrazione Trump si è posta come obiettivo la distruzione dei diritti dei  lavoratori cominciando dalla Sanità. Dimezzati uffici e ospedali,  ridotti di molto i fondi a Medicare, l'ente governativo dedicato all'assistenza agli anziani con particolari problemi. Disabili costretti a lunghe code per poter sostenere i propri diritti. E via andare.

    Leggi tutto

  • E' la "Oslo Paradiso" per il mondo delle diversità

    Secondo il World Happiness Report delle Nazioni Unite la Norvegia è dopo Finlandia e Danimarca, il paese più felice al mondo. Ma è pure la nazione dove l'omosessualità è legale dal 1972. Nel 1981 è diventato il primo paese al mondo ad applicare le leggi contro l'omofobia e il secondo al mondo per aver legalizzato nel 1993 le unioni civili  (il primo è stato la Danimarca nel 1989). Anche sulle politiche dell'immigrazione si distingue dal resto d'Europa.

    Leggi tutto

  • Inizia di venerdì l
  • Coraggio, il capitalismo mostra le crepe
  • L
  • Inizia di venerdì l'invasione tedesca della Polonia.

    La guerra cominciò alle quattro e quarantacinque del mattino del 1˚ settembre, di ottantanni fa con le bordate di una na­ve di battaglia, la Schleswig Hol­lstein, contro la guarnigione polac­ca di Westerplatte Danzi­ca. 

    Leggi Avanti

  • Coraggio, il capitalismo mostra le crepe

    Anni fa un dialogo surreale avvenne alla presentazione dei primi robot nella fabbrica Ford di Cleveland. Un dirigente chiese a Walter Reuther leader sindacale «Come pensi di far versare le quote sindacali a questi tipi?» la risposta fu lapidaria «E tu come pensi di fargli comprare delle Ford?»

    Leggi Avanti

  • L'onda dei salvinisti frantuma l'unità dell'Europa

    Il fascismo fa leva sul malessere e vi costruisce sopra la sensazione di un’inevitabile minaccia. Questo stanno facendo i personaggi alla Salvini sparsi in Europa. Saremmo dei folli a non volerlo ammettere e a non ricordarsene ora che si va a votare.

    Leggi Avanti

Mario Draghi? No, è il conte Draghila

Mario Draghi? No, è il conte Draghila

La stampa tedesca va giù pesante. "Conte Draghila" titola la Bild Zeitung un pezzo corredato da un fotomontaggio in cui il presidente della Bce viene ritratto con due denti aguzzi e affilati. "Succhia i nostri conti correnti, svuotandoli", accusa la Bild.

Essere di Sinistra non vuol dire dimenticarsi dei poveri

Essere di Sinistra non vuol dire dimenticarsi dei poveri

Lo dichiara Sahra Wagenknecht vice presidente della Linke secondo la quale il suo partito ha perso il contatto con i problemi del paese reale e nel vano tentativo di trovare una linea politica fra le banalità ecologiste dei ceti medio-alti urbani, ha regalato metà del suo elettorato storico ad AfD.

«Wir schaffen das», ce la faremo. E per Angela cominciarono i guai

«Wir schaffen das», ce la faremo. E per Angela cominciarono i guai

Migliaia di profughi stanno per giungere alla frontiera, che fare? Frau Angela Merkel rivive il dramma del 4 settembre 2015, quando decise di accogliere tutti i profughi.

Germania, il boom della destra estrema che non sfonda

Germania, il boom della destra estrema che non sfonda

La formazione populista di destra Afd registra importanti tassi di crescita, ma non c’è stato sorpasso sulle due formazioni maggiori Cdu (in Sassonia) e Spd (nel Brandeburgo)

Sempre di più, sempre di più, è il paese di Barbablù

Sempre di più, sempre di più, è il paese di Barbablù

In Italia su 307 omicidi (di cui 25 per mano della criminalità organizzata), quasi la metà sono quelli scatenati dalla violenza tra le mura domestiche. È una realtà su cui bisogna avere finalmente la forza di intervenire.

Tre morti al giorno sul lavoro, emergenza sui campi e nei cantieri

Tre morti al giorno sul lavoro, emergenza sui campi e nei cantieri

In sette mesi 599 vittime. Il rapporto Inail: aumento del 2 per cento nel periodo tra gennaio e luglio. Le denunce sono state 378.671. Crescono anche le malattie professionali: +2,7 per cento.

Der Spiegel lancia l

Der Spiegel lancia l' ‹èsse-ó-èsse› per Venezia

Occhi puntati della grande stampa internazionale sul dramma di Venezia. Nel primo numero di agosto anche der Spiegel, il settimanale tedesco più diffuso in Germania dedica la cover story alla città sulla laguna con un lacerante S.O.S come titolo.

L

L'Italia paga la crisi del mercato tedesco

Esemplare la situazione in Veneto dove stretti sono i legami tra Germania e Nordest dove tutte le imprese leader, a capo di grandi filiere, sono tedesche. Forti dolori per la picchiata delle vendite delle auto.

 R   lo Specchio
 

Ma che furbacchioni questi politici tedeschi!

Ma che furbacchioni questi politici tedeschi!

I signori onorevoli impotenti di fronte all'avanzata di AfD e dei Verdi, per non perdere la faccia e cercare di salvare il salvabile propongono di creare un fondo pubblico fuori dal bilancio dello Stato, con il compito di salvare il clima e di distribuire un po' di interessi ai risparmiatori tedeschi ormai stremati dopo anni di tassi a zero.

 R   sharp words
 

Torniamo al Sabbath come atto radicale contro il

Torniamo al Sabbath come atto radicale contro il 'lavoro totale'

Da ragazzo alla fine degli anni '40, a Memphis, mio ​​padre riceveva un nickel, ogni venerdì sera, dall'immigrato ebreo russo di nome Harry Levenson per accendere le sue luci, poiché la Torah vieta l'illuminazione "nella vostra casa di sabato".

 R   mixarti
 

Il Lesecafè che a Roma non c'è

Il Lesecafè che a Roma non c

Alzo gli occhi e mi ritrovo davanti a un Lesecafè (caffè con sala lettura) e così istintivamente entro consapevole di essere arrivato dove volevo, quasi per caso. Il locale è caldo e accogliente. Divani in pelle, tavolini in legno, scaffali alle pareti e tanti libri a disposizione dei clienti. Qui ognuno è libero di dare al tempo la durata che ritiene più opportuna e tutto appare come un invito a rallentare.

I Dossier Centro Studi Berlin89

I Saggi Centro Studi Berlin89

© Berlin89 2018 - 2019
Testata giornalistica registrata
al Tribunale civile di Venezia.
Autorizzazione n.8 in data 30/08/218
Direttore Responsabile Vincenzo Maddaloni
Responsabile Trattamento Dati Paolo Molina

 

Accedi
x
x
x

cover Massima Depero copy